domenica 8 giugno 2014

Napoli, Pizza Chef Emergente. Chi si è classificato della Campania


Giornata inaugurale calda e emozionante sul lungomare di Napoli per Pizzachef Emergente del Sud 2014”. Luigi Cremona inaugura ufficialmente la tre giorni e subito gli chef e i pizzaioli prendono posizione. Due forni valoriani sono alle spalle dei banchi infuocati dal sole. Si provvede con ombrelloni. 
Capri e il Vesuvio ci guardano mentre apprestiamo gli ultimi dettagli. I ragazzi in attesa di esibirsi sono emozionati e tesi. Mentre io presento e intervisto i concorrenti, fanno due chiacchiere con me Gino Sorbillo e Nicola Demo.
foto dora chiariello

Corcione
Si succedono:
Emilano Corcione - Villa Giovanna
Salvatore Nardiello - Trattoria Fresco
Antonio Rusciano - Olio e Pomodoro
Jessica Chiara Carnevale - (Pizza Arte)
Passa Salvatore Nardiello, allievo di Alfredo Forgione, grande pizzaiolo navigato e personaggio originale e simpaticissimo.
Campania
Al secondo turno dopo la esibizione del Pizza Master Ciro Salvo è il turno di altri
Nardiello
cinque concorrenti:
Vincenzo Paolo Capasso - Pizzeria Capasso di Napoli, zona Via ForiaCristiano De Rinaldi - Pizzeria La Taverna di Bacco di Napoli, zona rione AltoFrancesca Gerbasio - La Pietra Azzurra di Caselle in Pittari, nel Parco Nazionale del Cilento
Ciro Oliva- Pizzeria Concettina Ai Tra Santi, Napoli
Luca Sciarra - Pizzeria Al 22
Passa il turno Francesca Gerbasio.
Rusciano
Oggi si confronteranno:
Puglia
Antonio Manuel Graco - Il Martinello
Andrea Godi - Checco Pizza.
Basilicata:
Nicola De Carlo - Fandango.
Molise: Roberto Miele - La Taverna del Re.
Sicilia:
Diluc Fernando - Gastronomie Vulcaniche
Daniele Marchese – PerciaSacchi
Sagit Danuska - Il Sale Art Cafè
Gaetano Saele - Sciuscià.
foto Dora Chiariello

Nessun commento: