mercoledì 23 gennaio 2013

Pizzeria Il Guappo di Moiano: per celiaci e non solo

Del Forno, Amoriello, Piscitelli
In cerca di una pizza per celiaci degna dei palati più esigenti, sono andata a Moiano, provincia di Benevento. La pizzeria Il Guappo, mi riferiscono (tra gli altri Alfonso del Forno, nonsologlutine.it), è un solido riferimento per chi è intollerante al glutine. I locali, si sa, che fanno la pizza con l'impasto fresco artigianale e utilizzano il forno a legna, come questa, sono pochi. Molti di più quelli che utilizzano l'impasto industriale. Ne abbiamo già parlato in un post precedente.
Marco Amoriello, già campione Mondiale di pizza senza glutine 2002, 2004 e 2005 e oggi istruttore di pizza senza glutine per varie scuole, tra cui Dolce e Salato di Maddaloni (Caserta), ha aperto la sua pizzeria nel 1988. Dal 1998 fa la pizza senza glutine, visto che in famiglia c'era la sorella ha scoperto di essere celiaca.
Poi, alcuni anni dopo, anche Marco lo ha realizzato.
Amoriello Il Guappo fotopiscitelli
Ma la pizzeria il Guappo, non è solo un locale da consigliare per questa ragione, ma anche per la qualità dell'impasto (lievitazione circa 12 ore).
Il locale è ampio e rustico. Alla cassa la simpatica moglie, mentre al banco c'è Marco assistito da alcuni collaboratori, visto che i forni sono due. Amoriello è un vulcano incontenibile di allegria, per questo spesso si intrattiene con i clienti che vengono un pò da tutte le province e in particolare da quella sannita e casertana. Gli ingredienti sono scelti con attenzione ma senza ossessioni, in particolare l'olio extravergine con quale Il Guappo suole lucidare il cornicione in modo che il profumo delle cultivar beneventane utilizzate si sprigioni appena la pizza arriva in tavola.
la pizza con glutine di Marco Amoriello,  foto piscitelli
Una buona varietà di fritti e antipastini, precede le pizze. Per il dessert, a parte la classica pizza con Nutella, Amoriello propone una pizza con la Crema di Annurche, mela simbolo dell’area insieme alla quasi scomparsa Mela Limoncella. A realizzare la conserva è Baldino (Via Roma, 85 - Molinara - Tel.  0824 994525 - www.baldino.it), esemplare azienda di produzione di Sidro della quale si parla troppo poco, ma che è leader di settore.
interno de Il Guappo fotopiscitelli

dolce senza glutine a Moiano
La scelta delle bevande è piuttosto classica. Una piacevole sopresa è stata la presenza di una buona Falanghina sannita come quella di Masseria Frattasi (Montesarchio -Tel. (+39) 0823 797879) , del resto siamo vicini a Bonea (da Moiano, circa 8 km) dove l'azienda ha vigne anche secolari, unn territorio vinicolo antico, culla della Falanghina beneventana. 
Ovviamente la disposizione del locale verso la celiachia, fa sì che ci siano crocchè senza panatura, adatti a loro, dolci e, vino a parte, una birra adatta a chi soffre di intolleranza al glutine.
Margherita e Marinara 3 euro. Fino a 9 le altre.


Pizzeria Il Guappo
www.ilguappo.it
Via S.Pietro - Moiano (Benevento)
tel. 0823711225
Chiusa il mercoledì
Note: pizzeria consigliata ai celiaci

Nessun commento: